Inter > calciomercato Inter > Beccalossi: “Jovetic e Kondogbia hanno un mese di tempo”

Beccalossi: “Jovetic e Kondogbia hanno un mese di tempo”

Beccalossi (Getty Images)

Beccalossi (Getty Images)

INTER NEWS / MILANO – “Jovetic ha un mese di tempo”. Lo ha detto Evaristo Beccalossi, ex calciatore nerazzurro sempre vicino al mondo Inter, in un’intervista concessa ai microfoni di ‘Rai Sport’. Queste le sue parole sull’attaccante montenegrino, al momento ai margini del progetto nerazzurro dopo un anno e mezzo in cui non è mai riuscito a convincere: “Nell’ultima parte della sua carriera non ha mai reso secondo le aspettative, è evidente. Ma non escludo che possa essere recuperato, almeno adesso che all’Inter stanno cambiando molte cose. Mi aspetto che l’ex Fiorentina dia un segnale forte, che dimostri di voler tornare il giocatore che era ai tempi della sua avventura in viola. A quel punto potrebbe rientrare nel nuovo sistema dell’Inter. Però se non dà questo tipo di segnale nel prossimo mese, allora credo sia meglio che vada via dall’Inter. Un discorso molto simile si può fare anche per Geoffrey Kondogbia“.

Per la cronaca, entrambi i giocatori vengono considerati ormai partenti. Jovetic è finito nel mirino proprio della Fiorentina, in cui ha vissuto gli unici anni davvero convincenti della sua carriera, anche se la sua cessione comporterebbe una grossa perdita economica per la società nerazzurra rispetto ai circa 15 milioni di euro dovuti al City per il riscatto del giocatore. Diverso il discorso relativo a Kondogbia, che nonostante un anno e mezzo difficile all’Inter ha ancora tantissimo mercato all’estero ed è ambito da Marsiglia, PSG e alcuni club della Premier League. Il francese però sarebbe ceduto soltanto di fronte a un’offerta molto alta, circa 30 milioni di euro.

A.C.