Inter > Inter News > Milan-Inter 2-2, Kondogbia: “Meritavamo di più. De Boer? Non riuscivo a…”

Milan-Inter 2-2, Kondogbia: “Meritavamo di più. De Boer? Non riuscivo a…”

Kondogbia in azione nel derby / Inter.it

Kondogbia in azione nel derby / Inter.it

MILAN-INTER 2-2 KONDOGBIA / MILANO – Kondogbia commenta il derby. Il centrocampista dell’Inter, oggi in campo nel 2-2 con il Milan, nel post-gara si è fermato ai microfoni di ‘Inter Channel’ per parlare del pareggio nella stracittadina: “Abbiamo fatto tutto quello che ci ha chiesto il mister, io e Brozovic siamo stati molto vicini e penso che nel complesso abbiamo fatto una buona gara. Peccato per il gol subito, perché avevamo fatto un buon primo tempo. Abbiamo controllato la gara e meritavamo di più, siamo entrati in campo con grande voglia e adesso dobbiamo continuare così. Con questo cuore, possiamo fare grandi cose. Pioli ci ha dato grande carica, aiutandoci molto. Adesso vogliamo i tre punti contro la Fiorentina e spero anche in un mio gol”.

Kondogbia: “De Boer? Non ci capivamo, ma…”

A ‘Mediaset Premium’, il francese ha aggiunto: “Non giocavo da due mesi e oggi ho dato tutto, anche se posso fare meglio. Dobbiamo continuare così. Se faticavo a capirmi con De Boer? Sì, sono cose che succedono, ma non voglio parlare male di lui. Per me è passato, dobbiamo tutti guardare avanti. Mi trovo bene in questa posizione, posso fare di meglio ma è difficile non giocare per due mesi. Champions? Dobbiamo dare tutti un po’ di più per accorciare la classifica, dobbiamo lavorare e soprattutto crederci fino alla fine”.

A.C.