Inter > Inter News > Inter, Medel rischia due mesi di stop: Biglia il sostituto?

Inter, Medel rischia due mesi di stop: Biglia il sostituto?

Inter in ansia per Medel (Getty Images)

Inter in ansia per Medel (Getty Images)

INTER MEDEL INFORTUNIO / MILANO – Inter in ansia per Gary Medel. Oggi la risonanza magnetica farà definitivamente luce sull’entità del suo infortunio. Come riporta ‘La Gazzetta dello Sport’, il mediano cileno – schierato da Pioli difensore centrale nel derby, che è stato costretto ad abbandonare al 36′ del primo tempo – rischia almeno due mesi di stop nel caso in cui non si trattasse di una semplice distorsione (15 giorni di stop, out sicuramente contro Hapoel Be’er Sheva, Fiorentina e Napoli. Rientro previsto contro lo Sparta Praga in Europa League) bensì una lesione del legamento collaterale esterno o del menisco. Nel primo caso basterebbe una terapia conservativa, nel secondo bisognerebbe addirittura intervenire chirurgicamente. Con conseguente allungamento dei tempi di recupero.

Con Gary Medel fuori dai giochi per circa 60 giorni, il club nerazzurro potrebbe decidere di prendere un sostituto – o un regista vero e proprio come Lucas Biglia, valutato dalla Lazio 25-30 milioni di euro – nel calciomercato di gennaio, nonostante la presenza in rosa di Felipe Melo, giocatore che non sembra gradito nemmeno al nuovo tecnico interista e che nella stessa sessione di riparazione potrebbe salutare Milano destinazione Cina (Jiangsu) o ritorno in Brasile.

R.A.