Inter > Inter News > Ausilio: “Messi? Non illudiamo i tifosi. Mi piacerebbe restare all’Inter”

Ausilio: “Messi? Non illudiamo i tifosi. Mi piacerebbe restare all’Inter”

Ausilio ©Getty Images

Ausilio ©Getty Images

SERIE A NAPOLI-INTER AUSILIO / MILANO – “Il match di stasera non è uno snodo cruciale per la nostra stagione, ma sicuramente una partita importante come le ultime che siamo riusciti ad affrontare nel modo giusto. Dobbiamo dare continuità alle nostre prestazioni, stasera bisognerà giocare fino all’ultimo minuto. Speriamo di vincere”. Pensieri e parole di Piero Ausilio prima della sfida col Napoli valevole per la quindicesima giornata di Serie A e importante per l’obettivo Champions. Pioli manda in campo lo stesso undici schierato lunedì scorso contro la Fiorentina, quindi escludendo di nuovo Joao Mario e ovviamente Gabigol: “Il mister deve continuare a fare quello che sta facendo, ovvero lavorare durante la settimana per provare a trovare gli equilibri giusti. Con queste scelte non vengono sminuiti i valori di entrambi – ha sottolineato il direttore sportivo nerazzurro a ‘Premium Sport’ -. Gabriel rimane un giovane interessante e Joao penso che possa essere protagonista nel corso della partita, come accaduto quattro giorni fa al ‘Meazza’”.

Capitolo mercato, Ausilio spegne il ‘sogno’ Messi: “Giusto sognare ma non bisogna illudere i tifosi. A gennaio dovremo sfoltire la rosa visto che siamo in troppi. Più italiani nella rosa? L’indirizzo lo abbiamo dato prendendo Eder e Candreva. La società vuole puntare su giovani italiani – ha risposto prima di concludere a proposito del suo futuro, avendo il contratto in scadenza a giugno -. Non è un problema, sono qui all’Inter da tanti anni. Se potrò continuare questa avventura sarò contento di farlo”.

R.A.