Inter > Inter News > Napoli-Inter 3-0, Pioli: “Approccio sbagliato e mancanza di personalità”

Napoli-Inter 3-0, Pioli: “Approccio sbagliato e mancanza di personalità”

Pioli dopo il ko contro il Napoli - Getty Images

Pioli dopo il ko contro il Napoli – Getty Images

SERIE A NAPOLI-INTER 3-0 PIOLI / NAPOLI – L’Inter esce dal ‘San Paolo’ con le ossa rotte. Il 3-0 contro il Napoli cancella il successo contro la Fiorentina di lunedì scorso e potrebbe ridurre al lumicino le speranze, già scarse, di aggancio al terzo posto: “Stasera il nostro problema è stato l’approccio alla gara, che non è stato mai così sbagliato da quando sono qui – ha detto Stefano Pioli ai microfoni di ‘Sky Sport’ -. Andar sotto di due gol in modo così ingenuo ci ha complicato la partita. Abbiamo avuto le occasioni per tornare in corsa con Icardi e Perisic, ma non ci siamo riusciti. Il match si è deciso tutto in quei cinque minuti”.

“Sul primo gol c’era fuorigioco di Callejon ma noi dovevamo essere bravi a coprire l’inserimento di Zielinski – ha sottolineato il tecnico nerazzurro -. In tutte e tre le marcature sono stati commessi errori individuali e di reparto, più in generale ci è mancata personalità, perché una squadra che ce l’ha non va sotto così dopo pochi minuti, nonostante fossimo preparati a una partenza forte del Napoli. Kondogbia? Durante la settimana mi dà buoni segnali altrimenti non lo schiererei titolare. Per me è adatto a giocare più in una mediana due che a tre. Champions ancora possibile? Bisogna ragionare partita dopo partita, le possibilità di recuperare posizioni ci sono ma ora dobbiamo solo pensare a lavorare nel modo giusto. Non abbiamo tanto tempo da perdere, dovremo riprenderci al più presto da questa sconfitta”, ha concluso Pioli.

R.A.