Inter > Inter News > Sakho, Klopp conferma l’addio: “Non fa più parte della prima squadra”

Sakho, Klopp conferma l’addio: “Non fa più parte della prima squadra”

Sakho / Getty Images

Sakho / Getty Images

INTER NEWS / MILANO – Sakho scaricato dal Liverpool. Finora le notizie sul destino del difensore centrale di origine senegalese erano state soprattutto indiscrezioni che lo accostavano all’Inter, al Milan o al West Bromwich Albion, ma in queste ore è arrivata una conferma importante per bocca dello stesso Jurgen Klopp, tecnico dei ‘Reds’: “Lasciar partire dei giocatori durante il mercato di gennaio non è nelle nostre idee,  ma naturalmente Sakho non è coinvolto in prima squadra, non è cambiato niente in questo senso”.
Più chiaro di così…

È palese, ormai, che l’ex PSG dovrà trovarsi una nuova squadra già a partire da gennaio. Escluso quest’estate per motivi disciplinari, sta continuando ad allenarsi a Kirkby con l’Academy del Liverpool ma tra un mese avrà l’opportunità di spostarsi visto che le squadre interessate al suo acquisto non mancano di certo. E questo lo ribadisce anche il ‘Daily Mirror’, secondo cui l’Inter è appunto una delle possibilità insieme a Milan e WBA. Il centrale classe 1990, arrivato a Liverpool nel 2013 per 17 milioni di euro, è stato sospeso il 23 aprile per esser risultato positivo a un test antidoping: pare che avesse usato un bruciatore di grassi senza conoscerne la composizione chimica, all’unico scopo di ridurre la propria massa. Per mostrare la sua buona fede ha deciso di comune accordo con il club per la sospensione, ma è comunque finito sotto la lente d’ingrandimento dell’Uefa.

A.C.