Inter > calciomercato Inter > Cerezo allontana Simeone dall’Inter: “Ha un contratto con noi”

Cerezo allontana Simeone dall’Inter: “Ha un contratto con noi”

Simeone (Getty Images)

Simeone (Getty Images)

CALCIOMERCATO CEREZO SIMEONE INTER / Scende in campo l’Atlético Madrid, più precisamente il suo presidente Enrique Cerezo per stoppare, almeno momentaneamente, le voci circa l’approdo di Simeone già a giugno sulla panchina dell’Inter: “Ha detto che un giorno allenerà i nerazzurri? Be’, aveva detto anche che un giorno avrebbe allenato l’Atletico Madrid, quindi anche questa è una possibilità che potrebbe capitare – le parole del numero uno dei ‘Colchoneros’ in quel di Monaco di Baviera, dove stasera Griezmann e compagni sfideranno il Bayern nell’ultimo match della fase a gironi di Champions League. Ma il ‘Cholo’ Simeone – ha poi sottolineato Cerezo, come riporta ‘Mundo Deportivo’ – ha un contratto lungo con noi e né lui né noi siamo preoccupati“.

Maxi-clausola da 50 milioni

In realtà il contratto di Simeone scade solo nel 2018, perlomeno dopo l’accorciamento dello stesso (prima la scadenza era fissata al giugno 2020, ndr) chiesto proprio dal tecnico argentino. Che, però, potrebbe liberarsi anche al termine di questa stagione. Come? Pagando la maxi-clausola rescissoria inserita nell’accordo e che ammonterebbe a ben 50 milioni di euro, iva compresa. Una cifra folle ma che, come sostengono soprattutto in Spagna, Suning sarebbe disposta a versare pur di ingaggiare il ‘Cholo’, il quale attualmente è il tecnico più pagato della Liga spagnola con uno stipendio da 10 milioni di euro.

R.A.