Inter > Inter News > Inter-Sparta Praga, Pioli: “Simeone pensi all’Atletico”. Ansaldi: “Ok la difesa a 3”

Inter-Sparta Praga, Pioli: “Simeone pensi all’Atletico”. Ansaldi: “Ok la difesa a 3”

Pioli - Getty Images

Pioli – Getty Images

EUROPA LEAGUE INTER-SPARTA PRAGA PIOLI / Alla vigilia del match in programma al ‘Meazza’ contro lo Sparta Praga, valevole per l’ultima giornata del gruppo K di Europa League e inutile per i nerazzurri che sono già stati ufficialmente eliminati, parlerà in conferenza stampa il tecnico dell’Inter Stefano Pioli e il terzino Ansaldi. Diretta testuale su Interlive.it:

Le parole di Pioli e Ansaldi

Inizia il tecnico: “La gara di domani è un’occasione per i ragazzi che hanno giocato meno. Simeone? Io alleno l’Inter e Simeone l’Atletico, entrambi dobbiamo rimanere concentrati e pensare al nostro lavoro”.

Sulle prime gare in nerazzurro: ”Sono molto determinato e voglioso di far bene. Sappiamo di aver sbagliato l’approccio contro il Napoli, è una lezione per il futuro dopo i segnali positivi delle precedenti gare. C’è il potenziale per fare bene e ci sono tutte le condizioni per lavorare al meglio, è un aspetto positivo su cui costruire un ottimo futuro”.

Queste le parole di Ansaldi: “La gara di domani è una nuova occasione per rifarci dopo aver giocato male col Napoli. Speriamo di riprendere a vincere e ritrovare fiducia. Difesa a 3? Sì, noi siamo pronti a giocare come chiede il mister. Siamo qui per fare del nostro meglio, lavoriamo ogni giorno per questo obiettivo. Quando si arriva in una grande squadra ci si aspetta che tutto sia più facile, in realtà non è così: le esigenze, così come le aspettative, sono sempre più alte. Dobbiamo pensare che nel Genoa la mentalità è diversa, qua si deve pensare a vincere ogni partita e i vari titoli” ha concluso.