Inter > Inter News > Inter, Ausilio ‘blinda’ Pioli: “E’ il nostro futuro”. Poi su Gabigol e Banega…

Inter, Ausilio ‘blinda’ Pioli: “E’ il nostro futuro”. Poi su Gabigol e Banega…

Inter, Ausilio ©Getty Images

Inter, Ausilio ©Getty Images

SERIE A INTER-GENOA AUSILIO / Ai microfoni di ‘Premium Sport’ prima del match contro il Genoa, l’ennesimo importante e delicato di una stagione che fin qui è stata un totale fallimento, il direttore sportivo dell’Inter ha affrontato tre temi scottanti. Il primo è Pioli e il suo futuro in nerazzurro o meno con il possibile arrivo di Simeone al suo posto: “Le parole del ‘Cholo’ sono state interpretate in modo molto forte. Noi crediamo nel nostro mister e stiamo programmando con lui. Pioli è il nostro presente e il nostro futuro, su di lui impostiamo il mercato di gennaio e quello estivo. La società e tutta la dirigenza ha completa fiducia in lui. Certe cose che vengono scritte fanno un po’ ridere ma non ci creano alcun disturbo”.

Il secondo è Gabigol, passato in pochi mesi da simbolo del nuovo corso a oggetto misterioso possibilmente da cedere, seppur in prestito, a gennaio: “Sul suo futuro, come su quello di altri, ancora non abbiamo preso una decisione. Comunque sta crescendo e non è detto che di qui a poco ci siano sorprese positive. Gabriel ha voglia di crescere, si allena bene e per me questo conta. La sua occasione potrebbe averla presto. Pensate anche a Suso del Milan, fino a poco tempo fa considerato impresentabile e ora punto fermo del Milan”.

Il terzo è Banega, fino a questo momento convincente solo in rari sprazzi e dato come possibile partente a gennaio: “Ogni volta che va qualcuno in panchina sembra che poi sia in procinto di andar via. Credo che Ever stia facendo un buon lavoro e penso che potrà fare bene come i suoi compagni”, ha concluso Ausilio.

R.A.