Inter > Inter News > Vecchi: “Voglio chiudere il 2016 in testa. Pinamonti e Miangue…”

Vecchi: “Voglio chiudere il 2016 in testa. Pinamonti e Miangue…”

Vecchi ©Getty Images

INTER NEWS / MILANO – Vecchi presenta Bologna-Inter. Il tecnico della Primavera nerazzurra ha parlato ai microfoni di ‘Sportitalia’ prima dell’inizio della sfida, valevole per il campionato di categoria: queste le sue parole. “Ho preparato questa partita motivando i ragazzi, ho fatto loro presente che questo è l’ultimo sforzo in campionato, poi ci sarà la gara di Coppa Italia. Siamo in rimonta, e possiamo ancora completare la nostra rincorsa se consideriamo che ci sono tanti scontri diretti in vista. Sarebbe bello chiudere il 2016 in testa alla classifica, ma dipende da noi, dobbiamo metterci nelle condizioni di riuscirci. Stiamo facendo un buon campionato, abbiamo voglia e senso d’appartenenza, che ci era mancato all’inizio”.

Vecchi si è poi soffermato su due giovanissimi che già hanno debuttato in prima squadra con l’Inter: “Pinamonti? Gli ho detto che in Europa League è stato bravo e ha dimostrato di avere qualità ma anche margini di miglioramento. Quando ha la palla tra i piedi è importante, sa sacrificarsi per la squadra e gioca a tutto campo, ma noi queste cose le sapevamo già. A 17 anni ha tanta strada da fare, può diventare un giocatore molto importante. Miangue? Siamo a disposizione della prima squadra, e se dall’alto hanno la necessità di usarci per far recuperare la condizione ai giocatori, noi ci siamo. Non so che cosa succederà con Miangue, ma conta solo che si faccia trovare pronto”.

A.C.