Inter > Inter News > Serie A: Inter-Lazio tra precedenti e statistiche

Serie A: Inter-Lazio tra precedenti e statistiche

Inter-Lazio

INTER LAZIO PRECEDENTI STATISTICHE / MILANO – In vista della sfida di serie A tra Inter e Lazio, interlive.it vi propone alcune curiosità e statistiche legate al match. Dando uno sguardo agli annali, il bilancio è nettamente a favore dei nerazzurri, nel corso della storia Inter e Lazio si sono affrontate in serie A 74 volte a Milano, con i nerazzurri che si sono imposti per 41 volte, in 24 occasioni le due squadre si sono divise la posta in palio, mentre i biancocelesti hanno vinto per 9 volte.

La nostra panoramica si apre con la prima sfida ufficiale tra le due compagini che è datata 9 dicembre 1928. Si impose l’Inter con un secco 3-1 con i gol di Visentin, Blasevich e Meazza. Di Lamon il gol della bandiera biancoceleste. La prima vittoria della Lazio a Milano è datata 16 ottobre 1932: una doppietta di Antonio Bisigato piegò l‘Inter. Lo spettacolare 8-1 del 18 marzo 1934 rappresenta il precedente in serie A con il maggior numero di reti. I marcatori di quel clamoroso 8-1 furono Agosteo (2), De Maria (2), Meazza (2), Serantoni e De Manzano. Gol laziale di Guarisi. Da segnalare anche il 7-0 del 5 marzo 1961, sul taccuino dei marcatori finirono Firmani (poker), Gatti, Angelillo e Morbello. Inter-Lazio è ricordata agli annali soprattutto perché rappresentò la partita che consegnò alla Beneamata la prima stella d’oro della sua Storia. Il 15 maggio 1966, infatti, alla penultima di campionato, battendo i biancocelesti per 4-1, grazie alle reti di Suarez, Renna, Mazzola, aut.Governato e Domenghini, i nerazzurri si laurearono matematicamente Campioni d’Italia per la 10° volta, scrivendo un’altro indimenticabile capitolo di questo meraviglioso romanzo chiamato Inter.

L’ultimo successo dell’Inter in campionato contro i biancocelesti al ‘Meazza’, risale al 10 maggio 2014. L’Inter trionfò con il punteggio di 4-1 nel match d’addio di Javier Zanetti: una notte indimenticabile iniziata male a causa del gol di Biava e raddrizzata da una doppietta di Palacio, dal gol di Maurito Icardi e dal sigillo finale del Profeta Hernanes. L’ultimo pareggio tra le due compagini, risale al 21 dicembre 2014. L’Inter conquistò un sofferto pareggio a San Siro rimontando due gol alla Lazio che aveva chiuso il primo tempo sullo 0-2 grazie alla doppietta di Felipe Anderson. Un gran tiro di Kovacic da fuori area ed una zampata di Palacio regalarono un pari meritato per la reazione mostrata dagli uomini di Mancini nella ripresa. L’ultima vittoria della Lazio, rappresenta anche l’ultimo precedente in serie A giocato al ‘Meazza’, risale al 19 dicembre 2015, i nerazzurri, persero 1-2 . Dopo 5′, la Lazio passò in vantaggio con un  gran destro dal limite del numero 87 biancoceleste Candreva. Nella ripresa l’Inter, al quarto d’ora con Icardi, pareggiò, scattando sul filo del fuorigioco, raccolse un passaggio in verticale di Medel e a tu per tu con Berisha non sbagliò. Al 41′ Felipe Melo vanificò lo sforzo della Beaneamata travolgendo Milinkovic-Savic in area di rigore. Dal dischetto Candreva si fece ipnotizzare da Handanovic, ma sulla ribattuta non sbagliò e messe il sigillo alla vittoria finale. Nelle 74 partite di campionato fin qui disputate al ‘Meazza’ dalle due squadre sono stati messi a segno ben 212 gol, 146 di marca nerazzurra e 66 dai biancocelesti.

Stefano Vimercati