Inter > calciomercato Inter > Inter-Simeone a giugno, Koke dice no: “Resta all’Atletico fino al 2018”

Inter-Simeone a giugno, Koke dice no: “Resta all’Atletico fino al 2018”

Simeone (Getty Images)

INTER SIMEONE / A fine stagione Diego Simeone non lascerà l’Atlético Madrid (magari per venire all’Inter). Ne è convinto Koke, uno dei pilastri dei ‘Colchoneros’: “Il mister ha un contratto – fino al 2018, ndr – e penso anche che vorrà arrivare fino in fondo”, ha detto il centrocampista ai microfoni di ‘Marca’.

Prima della sfida di Coppa di Spagna contro il Guijuelo, invece, proprio Simeone non ha dato certezze sul proprio futuro, sia un senso che nell’altro: “Ci stiamo mettendo alle spalle un anno molto importante per il club, per i tifosi e per i giocatori. La cosa più bella del calcio è trasmettere emozioni, poi si può vincere o perdere. Per quanto riguarda quello che verrà, la speranza è sempre quella di continuare a migliorare, e non è facile farlo in un club nel quale sei da cinque stagioni. E’ una sfida enorme per i giocatori e per il club, meno per i tifosi che sostengono l’Atlético per tutta la loro vita. Le mie sensazioni sono positive perché amo le sfide. Io non sono stupido e ho capito che dobbiamo fare meglio, soprattutto in Liga dove non abbiamo quella regolarità avuta negli anni scorsi”.

Stamane a ‘La Gazzetta dello Sport’ Stefano Pioli ha così risposto in merito alle voci sul possibile approdo del ‘Cholo’ sulla panchina nerazzurra: “Non mi toccano per nulla. Quando ero alla Lazio girava la stessa voce: “Un giorno allenerò i biancocelesti”. Ci inseguiamo…“.

R.A.