Inter > calciomercato Inter > Da Biglia a de Vraij: in estate un po’ di Lazio nell’Inter… se resta Pioli

Da Biglia a de Vraij: in estate un po’ di Lazio nell’Inter… se resta Pioli

Biglia e de Vrij, possibile futuro all’Inter (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER / Stasera avversari, a giugno possibili obiettivi di calciomercato. La Lazio sarà il prossimo avversario dei nerazzurri, ma anche la squadra da dove l’estate prossima Suning potrebbe provare ad attingere per rafforzare l’Inter. A patto che Pioli, ex biancoceleste e che nella formazione laziale ha molti suoi ‘fedelissimi’, resti sulla panchina nerazzurra anche nella stagione 2016/2017. Lo sappiamo: anche se il contratto scade nel 2018, la sua permanenza è legata alla qualificazione in Champions.

Da Biglia a de Vrij, passando per Parolo e Keita

Ma chi sono i giocatori che potrebbero ‘imitare’ Candreva? Su tutti Lucas Biglia, il regista che servirebbe alla truppa interista e che, secondo ‘Tuttosport’, potrebbe addirittura sbarcare già a gennaio al ‘Suning Center’ se Ausilio riuscisse a piazzare in uscita Ever Banega. L’altro è il centrale olandese de Vrij, un altro che Lotito valuta quantomeno sui 30 milioni di euro. Il terzo potrebbe essere Parolo, centrocampista bravo ad inserirsi e assai duttile. Il quarto, ovviamente Keita Balde: come Biglia, anche lui è lontano dal rinnovo contrattuale. Sulle sue tracce, però, ci sono anche Milan, Napoli e svariati club stranieri. Prezzo? Non meno di 25 milioni.

R.A.