Inter > calciomercato Inter > Badelj, la Fiorentina non lo dà in prestito. L’unica possibilità per l’Inter è…

Badelj, la Fiorentina non lo dà in prestito. L’unica possibilità per l’Inter è…

Badelj – Getty Images

CALCIOMERCATO INTER / MILANO – Badelj, resta forte l’interesse dell’Inter. I nerazzurri hanno da tempo la necessità di un centrocampista metodista abile nel fare schermo davanti alla difesa per poi rilanciare l’azione in modo rapido, con la costruzione di azioni rapide e ben congegnate. Il croato della Fiorentina, compagno di Perisic e Brozovic in Nazionale, in questo è un maestro. Per la società gigliata, però, Badelj non è incedibile, e per di più il suo agente ha spesso sottolineato la possibilità di accettare l’offerta di un top club in nome di comportamenti della dirigenza viola che non sono stati apprezzati dal mediano classe 1989 di Zagabria.

Badelj, l’unica via è lo scambio con Jovetic

Secondo ‘Sky’, l’Inter lo prenderebbe “anche domani”, ma per incombenze legate al Fair Play Finanziario potrà farlo soltanto in prestito. Una situazione che non piace per niente alla Fiorentina, che non ha intenzione di rinforzare una diretta concorrente per il terzo posto senza guadagnarci qualcosa, per di più con un giocatore che resta importante per gli schemi di Sousa. Per questo motivo, l’Inter metterebbe sul piatto Stevan Jovetic, pedina di scambio ideale visto che i nerazzurri vogliono farlo partire a tutti i costi, ma in Italia non possono accettare il prestito.

A.C.