Inter > Inter News > Inter, Joao Mario: “In Italia ancora non mi conoscono”

Inter, Joao Mario: “In Italia ancora non mi conoscono”

Joao Mario (Getty Images)

INTER JOAO MARIO INTERVISTA/LISBONA-Il centrocampista dell’Inter Joao Mario è stato intervistato da Record, quotidiano sportivo portoghese, per parlare della sua esperienza nel nostro campionato. Il calciatore non ha lesinato critiche positive, sia al calcio italiano che soprattutto al nuovo allenatore Stefano Pioli. Queste le sue delucidazioni: “Quando la squadra non va bene dobbiamo sempre pensare a come dare una mano. Per me è stato un cambiamento enorme, in Italia ancora non mi conoscono molto bene; ma col nuovo tecnico esiste già una percezione diversa su come posso rendere in campo, dove posso giocare e in che modo posso dare di più. Quello italiano è un campionato molto interessante, c’è molta qualità; mi piace molto quest’esperienza“. Il giocatore ha poi voluto dare una spinta positiva ai suoi ex compagni di squadra dello Sporting Lisbona in vista del proseguo del campionato dicendo: “Possono prendere esempio da quello che è successo nell’ultimo campionato, quando il Benfica sembrava molto distante dalla vetta poi ha vinto il campionato. Lo Sporting deve crederci; ha un tecnico, una squadra e una struttura ideale per essere campione”.

 

Luigi De-Stefani