Inter > calciomercato Inter > James Rodriguez, un pericolo in meno per l’Inter: Conte si tira indietro

James Rodriguez, un pericolo in meno per l’Inter: Conte si tira indietro

James Rodriguez – Getty Images

CALCIOMERCATO INTER / LONDRA (Inghilterra) – James Rodriguez, meno una. Arrivano notizie positive per l’Inter circa la prossima destinazione del talento colombiano, che a gennaio potrebbe lasciare il Real Madrid una volta preso atto della bocciatura del tecnico Zidane nei suoi confronti. Su di lui ci sono diversi club europei tra cui la Juventus e appunto l’Inter, che in estate, all’arrivo dei cinesi del gruppo Suning, aveva già formulato un’offerta da 85 milioni di euro.

James Rodriguez, sfuma il pericolo Chelsea

Tra questi club, secondo le novità riportate in giornata dal ‘Daily Star’, non ci sarebbe più il Chelsea di Antonio Conte. Che, nonostante la cessione di Oscar allo Shanghai SIGP per 61 milioni di euro, non intende spendere i 70 milioni chiesti dal Real Madrid per James Rodriguez. Nei piani di Conte ci sarebbero interventi più mirati, non soltanto a centrocampo (Nainggolan il nome preferito) ma anche in difesa (dove piace Rudiger, anche lui della Roma). A questo punto, un pericolo in meno per l’Inter e per Suning, che sul nome di Rodriguez potrebbe costruire una campagna faraonica a giugno, se non addirittura già a gennaio.

A.C.