Inter > calciomercato Inter > Jovetic e Felipe Melo in uscita: Prandelli può dare una mano all’Inter

Jovetic e Felipe Melo in uscita: Prandelli può dare una mano all’Inter

Prandelli vuole Jovetic e Felipe Melo – Getty Images)

JOVETIC FELIPE MELO PRANDELLI / Nel mercato di riparazione ormai prossimo all’apertura l’Inter proverà a prendere un centrocampista e forse anche un terzino. Ma prima sarà obbligata a ridurre la rosa che adesso è composta da ben 29 calciatori, un numero elevato considerato che da qui a maggio la squadra nerazzurra sarà impegnata in campionato e in qualche gara di Coppa Italia, ammesso che venga eliminato il Bologna di Donadoni agli ottavi di Coppa Italia in programma il 17 gennaio al ‘Meazza’.

Valencia su Jovetic e Felipe Melo

La lista dei possibili partenti è tutt’altro che corta e comprende sicuramente Felipe Melo, nonostante con l’arrivo di Pioli – ma anche a causa dell’infortunio di Medel, che dovrebbe rientrare a Udine – abbia ritrovato considerazione e spazio nell’undici titolare. Il mediano brasiliano è vicinissimo al ritorno in Patria, nella fattispecie al Palmeiras fresco vincitore del Brasileirao. L’annuncio potrebbe addirittura arrivare nella prossima settimana. Il classe ’83, però, è pure nel mirino del suo ex allenatore Cesare Prandelli, in cerca di rinforzi per risollevare un Valencia in disgrazia. Secondo ‘La Gazzetta dello Sport’ l’ex commissario tecnico della Nazionale italiana punta anche a un altro ‘esubero’ nerazzurro, vale a dire Stevan Jovetic. Ma l’attaccante montenegrino, che piace anche in Germania, pare preferisca restare in Italia, o meglio dire tornare alla Fiorentina che tuttavia, almeno per il momento, non ha intenzione di caricarsi sulle spalle il suo alto ingaggio (oltre 3 milioni, ndr) né di andare incontro alle richieste dell’Inter, che vuole vendere il numero 10 solo a titolo definitivo o quantomeno inserirlo nell’affare Badelj. La stessa Inter sarebbe invece disposta a cederlo in prestito all’estero, quindi pure agli spagnoli. Per Melo, ovviamente, ha già dato il via libera a titolo gratuito.

R.A.