Inter > calciomercato Inter > Agente Badelj: “Inter e Milan non possono permetterselo”

Agente Badelj: “Inter e Milan non possono permetterselo”

Badelj – Getty Images

INTER AGENTE BADELJ / “Inter e Milan non possono permetterselo“. Lo ha detto al ‘Corriere dello Sport’ Dejan Joksimovic a proposito del suo assistito, il centrocampista croato Badelj molto apprezzato dalle due milanesi: “In questo momento nerazzurri e rossoneri non hanno la possibilità di spendere 12-15 milioni di euro, ovvero la cifra necessaria a strappare il cartellino dalle mani della Fiorentina“. E’ la verità: per motivi di Fair Play finanziario l’Inter (che per Badelj si è in realtà mossa in maniera concreta offrendo lo scambio con Jovetic, ndr)  non può fare grandi investimenti, perlomeno nel mercato di gennaio, mentre il Milan ha e avrà zero budget nella sessione di riparazione perché è ancora in corso la chiusura della cessione societaria al fondo cinese Sino Europe Sports. “Credo che fino al 3-4 gennaio non si avranno grosse novità. Ufficialmente – ha aggiunto Joksimovic – la Fiorentina non ha mai detto di voler necessariamente vendere Badelj ed è anche possibile che alla fine resti fino alla prossima estate o anche più in là”. Il croato potrebbe restare in ‘viola’ non oltre giugno, dato che è in scadenza nel 2018 ed è, a detta del suo agente, “quasi impossibile che rinnovi”.

R.A.