Inter > calciomercato Inter > Inter, l’attacco perde peso: partono due tra Jovetic, Palacio e Gabigol

Inter, l’attacco perde peso: partono due tra Jovetic, Palacio e Gabigol

Inter, il diesse Ausilio – Getty Images

CALCIOMERCATO INTER / MILANO – Inter, cedere per comprare. Con l’inaspettata esclusione dall’Europa League, i nerazzurri non hanno più la necessità di una rosa ampia; il parco giocatori troppo numeroso, anzi, ha rischiato più volte di creare problemi (come sta succedendo in questi giorni con lo scontento Jovetic). Per questo motivo, oltre alle cessioni previste negli altri reparti (già definita quella di Felipe Melo al Palmeiras), anche l’attacco – che attualmente conta addirittura otto calciatori – sarà inevitabilmente sfoltito.

Inter, potrebbe spuntarla Gabigol. Via anche Biabiany

In particolare, secondo le indiscrezioni riportate da ‘Sport Mediaset’, a salutare potrebbero essere due giocatori tra Palacio, Jovetic e Gabigol. Per quest’ultimo si è spesso parlato di un prestito, in Italia oppure al Las Palmas, eppure le possibilità di vederlo ancora a Milano starebbero aumentando: nelle ultime gare del 2016 ha trovato spazio crescente, e comunque ha la giovane età dalla sua parte. Cosa che certamente non si può dire di Palacio, che, dopo tante annate prolifiche in nerazzurro, sembra ormai pronto a cambiare maglia, anche perché il suo contratto con l’Inter avrà termine comunque la prossima estate: su di lui si è già mosso il suo ex mentore, Gasperini, che dopo averlo allenato al Genoa lo vorrebbe anche all’Atalanta. Per chiudere, appare ormai fuori dal progetto il già citato Jovetic: dopo la polemica scatenata dal suo agente, le tante esclusioni e, peggio ancora, le prestazioni brutte e inconcludenti (come dimenticare il fallaccio costato il 2-1 in Roma-Inter?), il montenegrino potrebbe clamorosamente trasferirsi al Jiangsu Suning, che gli garantirebbe un ingaggio faraonico. Inoltre, dovrebbe lasciare Milano anche Biabiany.

A.C.