Inter > calciomercato Inter > Di Francesco ribadisce: “Cessioni a gennaio? La società mi ha detto che…”

Di Francesco ribadisce: “Cessioni a gennaio? La società mi ha detto che…”

Di Francesco ©Getty Images

CALCIOMERCATO INTER / MILANO – Di Francesco lo ribadisce: non si vende. Dopo le recenti dichiarazioni di Squinzi, che ha esplicitamente rifiutato qualsiasi offerta per Acerbi, anche il tecnico neroverde ha ribadito la volontà del suo club di trattenere tutti i migliori giocatori almeno fino al mercato estivo. Queste le parole di Di Francesco ai microfoni di ‘Sky Sport’: “La società mi ha rassicurato sul fatto che avrò a disposizione tutti i miei giocatori anche dopo il mercato di gennaio. Nella prossima sessione non venderemo nessun calciatore della nostra rosa, poi semmai faremo tutte le valutazioni del caso in estate”. Discorso che, per quanto riguarda l’Inter, può valere per Acerbi ma anche per Berardi, che – almeno prima dell’infortunio – era uno dei nomi accostati con insistenza al sodalizio nerazzurro.

Di Francesco: “Berardi è tornato. Se perdo Acerbi…”

Sui due calciatori ambiti dall’Inter, Di Francesco ha poi aggiunto: “Berardi è di nuovo in gruppo, si può dire che ormai è tornato. Si è allenato in parte con noi e la speranza è che possa vivere un grande 2017. Di sicuro sta lavorando duramente per tornare in campo nelle migliori condizioni. Acerbi? Se perdo un giocatore come lui, diventa dura. Ma, come ho detto, a gennaio non cediamo nessuno, perciò se ne riparlerà durante il mercato estivo”.

A.C.