Inter > calciomercato Inter > Jovetic al Siviglia, trattativa a buon punto. Castro: “E’ magnifico”

Jovetic al Siviglia, trattativa a buon punto. Castro: “E’ magnifico”

Jovetic Siviglia

Jovetic in azione (Getty Images)

JOVETIC SIVIGLIA / Ieri Jovetic ha saltato il ‘Trofeo Marbella’ perché vicino all’addio all’Inter. Il futuro dell’attaccante montenegrino, da quasi un anno ai margini della squadra, potrebbe essere in Spagna, al Siviglia che è in trattativa avanzata con la dirigenza nerazzurra. L’affare potrebbe andare in porto con la formula del prestito più diritto di riscatto per 10-12 milioni di euro.

Castro: “E’ un giocatore magnifico”

Jovetic è una richiesta precisa di Sampaoli ed è sicuramente un giocatore molto apprezzato dal club andaluso, come dimostrano le ultime dichiarazioni ai microfoni dell’emittente radiofonica ‘Cadena Cope’ del presidente José Castro: “Parliamo di un giocatore magnifico, speriamo davvero che possa arrivare qui per dimostrare il suo valore e ripetere quanto di buono è stato capace di fare in Italia e altrove. Trattativa vicina alla conclusione? Penso che si possa arrivare ad un accordo – ha risposto Catro -, però non mi piace parlare di cose che non sono concluse”. Il Siviglia è vicino a battere la concorrenza di Fiorentina, Milan, Schalke 04, Spartak Mosca e un paio di club cinesi. Con la sua cessione Suning si libererebbe di un ingaggio importante (più di 3 milioni netti, ndr) e Pioli di un calciatore che ormai non poteva dare più nessun contributo alla causa.

Luigi De Stefani