Inter > calciomercato Inter > Perisic, c’è anche il Manchester United. Ma l’Inter progetta il rinnovo

Perisic, c’è anche il Manchester United. Ma l’Inter progetta il rinnovo

Perisic, doppietta decisiva a Udine – Getty Images

INTER PERISIC / Siamo quasi allo scadere dei novanta minuti, l’Inter sta seriamente rischiando di inciampare a Udine perdendo nuovamente terreno dalla zona Champions. Ma non tutto è perduto se hai Ivan Perisic che, sulla punizione al bacio di Joao Mario, sale in cielo in stile Ibrahimovic piazzandola all’angolino sinistro della porta difesa dall’incolpevole Karnezis. Pioli ringrazia il croato portandosi a casa la quarta vittoria consecutiva, tre punti pesanti che tengono la squadra ancora in scia del terzo posto. Quel croato tornato a essere decisivo – con una doppietta, la sua prima in Serie A – dopo un mese di appannamento riaccendendo su di sé i riflettori del calciomercato che, in realtà, non si erano mai spenti.

Calciomercato, l’Inter vuole ‘blindare’ Perisic

L’ex Wolfsburg è ed è sempre stato uno dei giocatori nerazzurri più stimati in Europa, specie in Germania – dove ha lasciato un ottimo ricordo -, Francia (ovviamente Psg, ndr) e in Inghilterra. Nella Premier gli estimatori sono fin troppi, tra questi a quanto pare ci sarebbe pure il Manchester United di José Mourinho, il quale  – secondo ‘calciomercato.it’ – apprezza molto la sua duttilità tattica. Per questo non è da escludere un assalto dei ‘Red Devils’ già nell’attuale sessione ‘di riparazione’. Che l’Inter, comunque, respingerebbe, dato che ritiene l’esterno di Spalato uno dei punti di forza per il presente ma anche per il futuro. Il club nerazzurro, come anticipato dalla redazione di Interlive.it e sottolineato stamane dal ‘Corriere dello Sport’, sta già studiando il rinnovo (che potrebbe andare in porto già a gennaio oppure a fine stagione) del suo contratto, con annesso aumento dello stipendio (e clausola rescissoria come per Icardi e Brozovic?), che al momento scade nel giugno 2020.

R.A.