Inter > Inter News > Esclusive > Inter, ESCLUSIVO: Brozovic e uno sfogo che sa di addio anticipato

Inter, ESCLUSIVO: Brozovic e uno sfogo che sa di addio anticipato

Rinnovo Brozovic

Marcelo Brozovic (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER BROZOVIC / Esattamente due mesi fa Marcelo Brozovic rinnovava il suo contratto con l’Inter portando la nuova scadenza al 2021. Con l’arrivo di Stefano Pioli sulla panchina nerazzurra il centrocampista croato sembra essere rinato dopo le incomprensioni con De Boer, tanto che è stato quasi sempre titolare. Ecco perché il tecnico emiliano ci è rimasto male per lo sfogo dell’ex Dinamo Zagabria al momento della sostituzione con Kondogbia nel match contro la Juventus. Una scenata fuori luogo che ha alimentato nuovamente le voci di un suo possibile addio nel breve periodo. Brevissimo se dovesse finire in Cina.

Calciomercato Inter, Brozovic tra Cina e Premier League

Come è noto, il calciomercato in Cina resterà aperto fino al prossimo 28 febbraio e le offerte non mancano. Il Tianjin Quanjian di Cannavaro, in particolare, aveva sondato il terreno già a dicembre, con il procuratore di Brozovic che si era detto disposto a parlarne. Secondo le indiscrezioni raccolte da Interlive.it, tuttavia, l’intenzione del gruppo Suning è quella di tenere il croato fino al termine della stagione a meno che non ci si avvicini di molto alla clausola di rescissione fissata a 50 milioni di euro e valida solo per l’estero. In estate, invece, per il giocatore potrebbero aprirsi le porte della Premier League: Chelsea e soprattutto Arsenal lo seguono da tempo e l’Inter è disposta a cederlo a fronte di un’offerta di almeno 25 milioni.

Maurizio Russo