Inter > Inter News > dal campo > Serie A, Inter-Empoli 2-0: i nerazzurri tornano al successo

Serie A, Inter-Empoli 2-0: i nerazzurri tornano al successo

Inter-Empoli 2-0 (Getty Images)

INTER EMPOLI CRONACA / Col minimo sforzo l’Inter riscatta i ko contro Lazio e Juventus superando al ‘Meazza’ l’Empoli nel match valido per la 24esima giornata del campionato di Serie A. Avvio sprint dei nerazzurri. Skorupski si supera deviando il colpo di testa di Palacio, poco prima del quarto d’ora vantaggio firmato Eder che realizza in tap-in col petto sulla sponda del compagno di reparto argentino. Ritmo e aggressività della squadra di casa vanno in calando col passare dei minuti, tuttavia l’Empoli riesce a farsi vivo solo con un destro a giro di El Kaddouri ben respinto da Handanovic. Alla mezzora Dioussé spinge Eder in area, ma per Celi non è rigore. Al ‘Meazza’ nuovo accenno di pañolada dopo quella ad inizio partita in forma di protesta per i torti subiti a Torino. Un minuto più tardi chance per il raddoppio che Gagliardini da posizione favorevole spreca calciando centralmente. L’Inter parte molle nella ripresa e rischia di subire il pari, ma Handanovic è provvidenziale e in uscita, con la mano, stoppa il mezzo pallonetto di Krunic, servito da Pucciarelli, che altrimenti sarebbe finito in rete. Un minuto dopo Candreva invece non fallisce l’appuntamento con il gol concretizzando di piatto al volo il perfetto cross di esterno di Eder. Vittoria in cassaforte e nel finale spazio a Gabigol e Pinamonti, al debutto in A. Senza tre assenze pesanti, più quella di Banega maturata alla vigilia, i nerazzurri riprendono la corsa alla Champions tornando a -6 dal Napoli. Settimana prossima trasferta a Bologna, dove Pioli ritroverà Perisic ma dovrà fare a meno dello squalificato (era diffidato ed è stato ammonito) Kondogbia, anche oggi tra i migliori in campo.

INTER-EMPOLI 2-0
13′ Eder, 53′ Candreva

INTER (3-4-1-2): Handanovic; Murillo, Medel, Miranda; Candreva; Gagliardini, Kondogbia; D’Ambrosio (45′ Ansaldi); Joao Mario; Eder (79′ Pinamonti), Palacio (73′ Gabigol). All. Pioli

EMPOLI (4-3-1-2): Skorupski; Laurini, Veseli, Cosic, Dimarco (65′ Barba); Krunic (75′ Zajc), Dioussé, Croce; El Kaddouri (81′ Tello); Maccarone, Pucciarelli. All. Martusciello

ARBITRO: Celi di Bari

NOTE – Ammoniti: Kondogbia (I); El Kaddouri, Dimarco (E)

Raffaele Amato