Inter > Inter News > Inter, Pinamonti: “Da quel giorno ho fatto l’arciere”

Inter, Pinamonti: “Da quel giorno ho fatto l’arciere”

Pinamonti in azione – Getty Images

INTER PINAMONTI INTERVISTA/MILANO-Il protagonista della trasmissione ‘Caffè Doppio’ su Inter Channel, è il giovane attaccante Andrea Pinamonti. Queste alcune sue dichiarazioni. Gli chiedono, quale sia stata la sua gioia più grande e lui spiega: “Tolto l’esordio in prima squadra, la Coppa Italia, un bel traguardo faticoso contro grandi squadre. All’andata e al Meazza c’era tanta gente, per noi era la prima a San Siro e vincere lì è stato ancora più bello”. Gli domandano, da dove è nata l’esultanza del tiro con l’arco e lui dice: ” E’ partito tutto dalla sera prima di una gara in Primavera con il Palermo, l’esordio in campionato. Ero in stanza con Federico Valietti e pensiamo a un’esultanza in caso di marcatura. A lui è venuta l’idea e non so per quale motivo ha fatto l’arco: da quel giorno ho fatto l’arciere. Lui essendo terzino fa meno gol di me, ma in caso di gol dovrebbe farlo pure lui…”.

 

Luigi De-Stefani