Inter > calciomercato Inter > Inter, Thohir: ”Ho chiesto di uscire dal club”

Inter, Thohir: ”Ho chiesto di uscire dal club”

Thohir Getty Images

INTER, THOHIR / MILANO – In una lunga intervista concessa in Indonesia, Erick Thohir ha parlato dell’Inter e della sua decisione di vendere a Suning: “La competizione tra club sta aumentando sempre di più e avevo bisogno di un partner per l’acquisto e la vendita di giocatori, compravendita che vale tantissimi soldi. Dei 250 milioni di tifosi dell’Inter sparsi per il mondo, più di 100 milioni abitano in Cina; quando è arrivata l’offerta di Suning per il pacchetto di maggioranza ho pensato fosse un bene in termini di profitto. Non è stato solo un mio vantaggio personale, ma anche per il club. La prova è che il budget del club ora è triplicato”.

Inter, Thohir: ”Ho chiesto di uscire dal club”

Poi l’ammissione: ”Gli Asian Games mi hanno costretto ad uscire dalle mie aziende ma non posso ritirarmi dall’Inter perché è vietato dagli azionisti. Ho chiesto di andare via durante l’ultimo incontro con gli azionisti ma non è stato possibile al momento. Ero abituato ad andare ogni mese a Milano, adesso l’ultima volta è stata lo scorso aprile. Suning dice che ha bisogno di me per l’Inter ma la mia priorità è il successo degli Asian Games. I miei contatti con la dirigenza? Parliamo della cessione o dell’acquisto di giocatori. Mi vengono fatti dei nomi e io do un feedback. Ma non ho più tempo per discutere con gli allenatori come in passato” ha concluso.

S.M. – www.interlive.it