Inter > calciomercato Inter > Calciomercato: partenze e arrivi reparto per reparto

Calciomercato: partenze e arrivi reparto per reparto

Stankovic e Milito - Getty Images

CALCIOMERCATO INTER TRA PARTENZE E ARRIVI / MILANO – Le due sconfitte subite contro Milan e Schalke 04 potrebero non avere come unica conseguenza quella di dover rinunciare ai sogni scudetto e Champions League. In casa Inter si prepara una vera rivoluzione in vista della prossima stagione, come riporta anche la ‘Gazzetta dello Sport’. Vediamo, reparto per reparto, chi dovrebbe restare, partire e arrivare.

PORTIERE – Nonostamte qualche sbavatura, Julio Cesar resta uno dei migliori al mondo nel suo ruolo, ma i nerazzurri hanno in mano la carta Viviano di cui riscatteranno l’altra metà del cartellino dal Bologna: se arrivasse un’offerta importante dal Manchester United, il brasiliano potrebbe andar via.

DIFESA – Confermato Lucio al centro della difesa: al brasiliano verrà rinnovato il contratto. Con lui restano anche Samuel, Ranocchia e Zanetti, ed è assai probabile il riscatto di Nagatomo dal Cesena. Si parlava di rinnovo anche per Chivu, ma le ultim prestazioni poco convincenti e la sua posizione in campo hanno cambiato le carte in tavola ed il romeno potrebbe essere ceduto. Sul piede di partenza anche il brasiliano Maicon, sempre nel mirino del Real Madrid. Scontato il ritorno di Santon, potrebbe arrivare un altro terzino: in pole c’è Criscito del Genoa.

CENTROCAMPO – Inamovibili Cambiasso e Stankovic, è probabile il riscatto di Kharja dal Genoa, mentre appare incerta la situazione di Thiago Motta e quella di Sneijder: l’olandese andrebbe via solo per un’offerta importante. Coutinho verrà ceduto per fare esperienza, magari nell’ambito dell’operazione Sanchez, in cui potrebbe rientrare anche Obi. Per il ruolo di regista piacciono i vari Fabregas, Montolivo, Parolo, Della Rocca e Poli, mentre in quello di trequartista sono seguiti Sahin e Nasri.

ATTACCO – Si ripartirà da Pazzini ed Eto’o, mentre sono da valutare le posizioni di Pandev e Milito. Oltre al sogno Sanchez, è sicuro l’arrivo del giovane Castaignos. Derby col Milan per Ganso, mentre appare difficile arrivare a Tevez.