L’Inter ha l’uomo perfetto per Sarri: 25 milioni

0
659

La Lazio e Simone Inzaghi hanno vissuto un legame duraturo e fruttuoso prima dell’approdo del tecnico all’Inter. Ora i biancocelesti potrebbero tornare alla carica proprio per un calciatore dell’allenatore nerazzurro 

L’Inter tra campo e mercato si prepara al meglio in vista della prossima stagione, che dovrà essere quella della riconquista dello scudetto perso quest’anno per mano del Milan. La scorsa annata è stata anche quella del rientro a Milano di Federico Dimarco, che soprattutto nella prima metà di stagione si è rivelato un’arma tattica interessante. Impiegato da Inzaghi sia da esterno mancino a tutta fascia che da vice Bastoni, il classe 1997 sembra avere tutta l’intenzione di alzare l’asticella ed iniziare con entusiasmo un’altra stagione nerazzurra.

Simone Inzaghi © LaPresse

Il suo nome però potrebbe divenire anche interessante in ottica calciomercato in uscita, con una squadra di Serie A, che peraltro Inzaghi conosce molto bene, che ha estrema necessità di acquisire un nuovo terzino sinistro di valore.

Calciomercato Inter, Dimarco stuzzica la Lazio: il tentativo ad una condizione

Federico Dimarco ©LaPresse 

Alla luce della complicata situazione attuale, Federico Dimarco potrebbe stuzzicare in particolare la Lazio di Maurizio Sarri, che ha forte bisogno di migliorare la batteria di terzini, soprattutto a sinistra dove la scelta appare estremamente risicata. Il mancino interista per età, qualità tecniche, capacità balistiche, potenziale ed esperienza in Serie A potrebbe essere un candidato perfetto.

Sarri infatti predilige calciatori tecnici come Dimarco in diverse zone del campo, e per lo sviluppo della manovra anche la fascia sinistra difensiva ricopre un ruolo importante. La Lazio potrebbe quindi provare a fare un tentativo per l’ex Verona, che si trova bene all’Inter e che i nerazzurri non cedono per meno di 20/25 milioni di euro. La società di Lotito dal canto suo lo prenderebbe solo in prestito con diritto, soluzione distante dalle esigenze di casa Inter.