Inter > Inter News > Inter, Obi: “Eto’o come un padre per me”

Inter, Obi: “Eto’o come un padre per me”

Joel Obi - Getty Images

INTER OBI SALUTA ETO’O / DACCA (Bangladesh) – In punta di piedi, con tanto sacrificio ed impegno, si è guadagnato la stima di Benitez prima e di Gasperini adesso, divenendo una delle colonne portanti della Nazionale nigeriana. Joel Obi dopo la sconfitta di Dacca, in Bangladesh, con la usa nazionale, superata per 3-1 dall’Argentina, torna a parlare di Inter, precisamente di Samuel Eto’o, dal quale il giovane centrocampista della Nigeria avrebbe imparato tanto. Questo è quanto si può apprendere dalle pagine del quotidiano ‘Tuttosport’: “Samuel ci mancherà molto perché è un grandissimo giocatore, non solo in campo, ma anche fuori. Mi ha aiutato tanto a migliorare a livello calcistico, così come  ha fatto con gli altri giovani giocatori dell’Inter. Gli siamo molto affezionati e spero che Dio lo segua ovunque vada perché lui è una persona umile e gentile. Lui è stato come un padre per me e sentirò molto la sua mancanza”.

L.P