Inter > Inter News > Inter, Stramaccioni su Moratti: “Prendermi come allenatore è stato folle”

Inter, Stramaccioni su Moratti: “Prendermi come allenatore è stato folle”

Andrea Stramaccioni - Getty Images

INTER, STRAMACCIONI SU MORATTI / MILANO – Tanti i nerazzurri premiati ieri sera nel ‘San Siro Gentleman 2012‘: oltre a Javier Zanetti, al quale sono stati consegnati il premo ‘Gentleman Inter 2012’ e ‘Gentleman Serie A 2012’ , sono saliti sul palco anche Diego Milito (‘Gentleman miglior gol FC Internazionale), premiato per il gol realizzato nel derby del 15 gennaio, Andrea Poli (‘Gentleman Rivelazione’) e Andrea Stramaccioni, onoreficiato per aver conquistato la prima edizione della Next Generation Series, la prima Champions League under 19. Il giovane tecnico dell’Inter, una volta salito sul palco, ha scherzato con il pubblico presente, soprattutto in merito alla decisione presa da Moratti di affidargli la panchina della squadra nerazzurra: “Quella del presidente è stata una scelta folle – la risposta sorridente di Strama, come riporta Inter.it – Adesso, sono a disposizione di questi grandi campioni. In questi giocatori ho sempre creduto – ha proseguito il tecnico – Ero, e sono certo, che concluderemo il campionato onorando al meglio la maglia nerazzurra. Lotteremo fino alla fine“, ha ribadito in conclusione Stramaccioni.

 

Raffaele Amato