Inter > Inter News > Caso Sneijder, Stramaccioni: “Mi prendo la responsabilità e spero che Moratti…”

Caso Sneijder, Stramaccioni: “Mi prendo la responsabilità e spero che Moratti…”

Stramaccioni e Sneijder - Getty Images

INTER, STRAMACCIONI CASO SNEIJDER / MILANO – Nel corso della conferenza pre Neftchi, il tecnico nerazzurro Andrea Stramaccioni è tornato per l’ennesima volta sul caso Sneijder, dichiarando che “non mi aspettavo una domanda su di lui… Scherzi a parte, ne ho parlato in modo esauriente e lo ha fatto anche il presidente. Da ora tutte le scelte sul far giocare Sneijder, Cambiasso, Zanetti e tutti gli altri spetta solo a me e mi prendo tutte le responsabilità del caso. Detto questo, Wes si sta allenando bene come il resto della squadra, poi se convocarlo o meno lo decide solo l’allenatore e non il presidente o il direttore. Con il calciatore ho un buon rapporto, poi spero e credo che il presidente rispetterà la mia scelta come sempre. Poi se Moratti ha avallato la mia sostituzione di Zanetti lo farà anche con gli altri. Il problema è che voi siete alla ricerca di una verità che non esiste”.

M.R.