Inter > Inter News > Roma-Inter 1-1, le pagelle: imponente Guarin, che strazio Pereira e Gargano!

Roma-Inter 1-1, le pagelle: imponente Guarin, che strazio Pereira e Gargano!

Fredy Guarin (Getty Images)

PAGELLE ROMA-INTER 1-1 / ROMA – Molte occasioni in Roma-Inter ma valzer degli errori tra i protagonisti della gara. Tra i nerazzurri bene Handanovic, Guarin, Palacio e Livaja. Male Pereira e Gargano, maluccio anche capitan Zanetti.

 

Handanovic 6,5 Beffato dal potente rigore calciato da Totti; a inizio ripresa salva prima su Osvaldo e poi su Totti in uscita, a fine gara nega il raddoppio a Lamela.
Ranocchia 6 Non solo rimedia una ginocchiata da Bradley, è pure beffato per aver procurato un rigore inesistente.
Chivu 6 Difesa amministrata discretamente senza particolari affanni.
Juan Jesus 6,5 Sfiora il pareggio di testa a fine primo tempo sugli sviluppi di un corner, interventi difensivi poderosi lanciandosi spesso in avanti tuttavia sbagliando il passaggio.
Nagatomo 5 Spinge poco e non si inserisce mai in avanti, prestazione spenta ma era plausibile dopo lo stop per infortunio.
> dal 56′ Obi 5 In difficoltà sulla fascia destra non riuscendo ad affondare essendo mancino.
Zanetti 5,5 Insolitamente imperfetto il capitano perdendo il pallone dal quale è scaturito il rigore.
Gargano 5 Numero indecifrabile di passaggi errati, nemmeno bene in fase di contenimento.
> dall’83’ Mudingayi sv
Pereira 5 Crossa tanto per fare mettendo in mezzo palloni inutili, ancora più snervante nella ripresa sbagliando qualsiasi soluzione.
Guarin 6,5 Sfiora la traversa a metà prima frazione con una bordata da fuori; prima tira poi sulla ribattura si avventura a riprendere il pallone mettendo in mezzo per Palacio che insacca. Nel secondo tempo cala di qualità errando qualche giocata decisiva negli ultimi sedici metri.
Palacio 6,5 Conclusione a giro nel primo tempo e si defila spesso a sinistra, poi mette in porta facile da due passi siglando il pareggio. Nella ripresa pescato troppo spesso in fuorgioco.
Livaja 6,5 E’ sua la prima azione pericolosa nerazzurra a fine primo tempo colpendo il palo dopo una splendida fase di preparazione al tiro. Pimpante anche nella ripresa muovendosi bene e in maniera volitiva.
> dal 73′ Rocchi sv

Stramaccioni 5 Obi a destra, sostituzione di un Livaja in palla… al quale si aggiungono gli innumerevoli errori sui calci piazzati di una squadra che non riesce a sfruttare corner, falli laterali e punizioni.

 

ROMA

Goicoechea 5 Parecchio incerto sui traversoni alti.
Piris 5 Si divora due gol nel giro di pochi minuti a fine gara.
Marquinhos 6 Contribuisce a tenere la linea difensiva alta.
Castan 6,5 Sale benissimo intrappolando gli avanti nerazzurri sistematicamente in fuorgioco.
Balzaretti 6 Spinge tantissimo nei primi minuti di gara.
Florenzi 5,5 Trova difficoltà a trovare la giusta posizione in mezzo al campo.
> dal 67′ Perrotta 6 Un po’ meglio di Florenzi.
De Rossi 5,5 Non in perfette condizioni, esce nell’intervallo.
> dal 1′ st Tachtsidis 5,5 Costruisce poco sulla mediana.
Bradley 6,5 Il più positivo della mediana giallorossa sia in proposizione che in contenimento.
Lamela 6 Si rende pericoloso solo sul finire di gara impegnando Handanovic.
Osvaldo 6 Crea più di qualche occasione per andare a rete ma è impreciso.
Totti 6 Gran botta sotto la traversa sul rigore, per il resto della gara combina poco.
> dall’80’ Destro sv

Zeman 5,5 Reparti scollegato con un centrocampo estraneo alla fase difensiva. Con il boemo ogni analisi tattica è inutile…

 

Arbitro Orsato e assistenti 5,5 Osvaldo fermato in leggero fuorigioco in apertura; parecchio dubbio il rigore concesso alla Roma per fallo di Ranocchia su Bradley, a fine primo tempo Livaja fermato in fuorigioco che non c’era in area. Inutili le proteste romaniste per presunto fallo di mano di Guarin nell’occasione del pareggio nerazzurro, ma il colombiano si porta avanti il pallone col petto.

 

Giacomo Indiveri