Inter > Inter News > Inter, Moratti: “Incontro con Thohir, ma non è vero che…”

Inter, Moratti: “Incontro con Thohir, ma non è vero che…”

Massimo Moratti (Getty Images)

INTER MORATTI / MILANO – Intercettato dai microfoni di Sky Massimo Moratti è tornato a parlare della sua Inter. Il numero 1 nerazzurro ha innanzitutto mostrato tutta la sua soddisfazione per la vittoria del campionato da parte dei Giovanissimi Nazionali nerazzurri: “Sono molto contento, è sempre bene portare a casa un trofeo. E poi questo è la dimostrazione che stiamo lavorando bene, partendo dai più giovani”. Il discorso poi passa agli argomenti più scottanti del mercato, Radja Nainggolan in testa: “Tengo a specificare che non vi è alcun braccio di ferro con la Roma. Siamo sul giocatore, staremo a vedere come andranno le cose”. Immancabile la domanda poi sul futuro societario e la possibile entrata di Erick Thohir: “Da buon tifoso ci credo, ma voi giornalisti date troppe cose per scontato. In ogni caso molte delle cose che leggo non sono vere. Siamo lontani dal chiudere anche se la prossima settimana ci saranno degli incontri”. Stizzita infine la risposta a chi gli chiede se la permanenza di Guarin ed Handanovicsia legato all’entrata in società del ricco socio indonesiano: “Il mercato non c’entra niente con questa storia, per intenderci”.

Mario Di Ciommo