Inter, ESCLUSIVO Mazzola: “Squadra lotta, ma ha poca qualità. Sul mercato…”

0
41
Inter-Roma 1-3 (Getty Images)

INTER ESCLUSIVO SANDRO MAZZOLA / MILANO – Deludente, completamente diversa da quella vista all’esordio. L’Inter di Stramaccioni stecca la seconda giornata di campionato, proprio al cospetto di una rivale per il terzo posto. E chissà, per lo scudetto. I nerazzurri perdono per 3-1 in casa. Non basta la rete del momentaneo pareggio siglata da Cassano, i giallorossi vincono e convincono grazie alle giocate da fuoriclasse di Totti e alle due magie di Osvaldo e Marquinho. Interlive.it ha contattato in esclusiva Sandro Mazzola, che ci ha fornito un parere autorevole sulla gara. Lui che è stato una stella e una bandiera della ‘Grande Inter’: “La sconfitta è stata giusta – ha dichiarato ai nostri microfoni – Però, il punteggio mi sembra esagerato. La squadra ha lottato tanto, ma ha dimostrato di avere poca qualità. Non è stata compatta fra le linee, in difesa e a centrocampo sono stati commessi gravi errori di posizione“.

Mazzola è rimasto “più che soddisfatto” della prestazione di Cassano, uscito poi stremato al cinquantunesimo minuto per far posto a Palacio. FantAntonio è stato uno degli ultimi colpi di mercato della società nerazzurra, conclusasi con l’arrivo di Alvaro Pereira: “Dal mio punto di vista, l’organico è completo, ci sono tanti nuovi giocatori. Sicuramente bisognerà aver molta pazienza. La squadra dovrà amalgamarsi, ci vorrà tempo”, ha concluso Sandro Mazzola a Interlive.it.

 

Raffaele Amato