Inter: Livaja felice e rammaricato allo stesso tempo, ecco perché

0
42
Marko Livaja in azione (Getty Images)

INTER, DICHIARAZIONI POST-PARTITA MARKO LIVAJA / MILANO – Gioia e delusione. Livaja è un tipo pignolo, autocritico con se stesso. Bene così, però. Si vede che il ragazzo c’è. Ha la testa sulle spalle. E’ andato in gol all’esordio in Europa League, cosa chiedere di più? Niente di meglio! O no? “Sono felice, sicuramente – ha dichiarato il giovane croato a ‘Inter Channel’ – Però, ho sbagliato il secondo…” Ma va, dai. Serata bella, quasi magica per lui. Di certo, l’errore nel secondo tempo non cambia i giudizi. Livaja è piaciuto a tutti, chissà quanto a Strama. Segnare a ‘San Siro’ e non esultare, un po’ come Balotelli: “Il mio obiettivo è sempre e solo fare gol, ora pensiamo al Siena”. Vai a capirli i giovani d’oggi…

 

ra