Inter: l’alleanza e il nuovo club satellite

0
9
Il presidente del Livorno Aldo Spinelli (Getty Images)

 

INTER MERCATO LIVORNO / MILANO – Il mercato estivo di questa stagione sta sancendo una stretta alleanza tra l’Inter ed un’altra squadra della massima serie: il Livorno. In particolare sono sempre più fitti i contatti e le trattative tra le due società. Dopo l’approdo in amaranto di Francesco Bardi e Marco Benassi ci sono almeno altri quattro giocatori che potrebbero approdare in Toscana. Stiamo parlando di Alfred Duncan, già da gennaio a Livorno, Ruben Botta, Diego Laxalt e Samuele Longo. In particolare salta subito all’occhio come proprio la società milanese preferisca il club di Spinelli ad altri di Serie A. L’ultimo caso è quello di Longo, negato all’Hellas Verona e promesso proprio al Livorno. Questa alleanza in poche parole si starebbe trasformando in un qualcosa di più grosso: il Livorno sta diventando la squadra satellite dell’Inter, quella dove approdano i giocatori bisognosi di ‘farsi le ossa’ o di mettere minutaggio nelle gambe prima del grande salto. Chi lo dice che sia un male?

Mario Di Ciommo