Ex Inter, Santon: “Era duro giocare in nerazzurro essendo milanista”

0
129
Davide Santon (Getty Images)
Davide Santon (Getty Images)

EX INTER SANTON MILAN DERBY / NEWCASTLE (Inghilterra) – “Preferisco di gran lunga il derby con il Sunderland rispetto a quello che giocavo a Milano: questa è una partita che vale molto di più per i tifosi dei due club. Quando giocavo nell’Inter il derby era importante, ma non condizionava il resto della stagione, al Newcastle sì”. Pensieri e parole dell’ex terzino destro nerazzurro Davide Santon, che alla vigilia della sfida con il Sunderland fa il parogone tra il derby inglese e quello della ‘Madonnina’, spiegando che “Inter e Milan giocano nello stesso stadio, quindi nessuna delle due sente realmente di giocare in trasferta. Ho vinto tutti e tre i derby che ho giocato, ma era strano perché da piccolo tifavo per il Milan… All’inizio è stata dura andare all’Inter, ma una volta che firmi per una squadra dai tutto per quella maglia“.

M.R.