Ventura ‘saluta’ Cerci: ecco l’offerta dell’Inter

0
18
Alessio Cerci
Alessio Cerci

CALCIOMERCATO INTER CERCI VENTURA / TORINO – Stanno per finire le vacanze di Alessio Cerci, impegnato nella sfortunata spedizione Azzurra ai Mondiali. Eppure il rientro dell’attaccante esterno nativo di Velletri in Italia non dovrebbe coincidere con il suo ritorno al Torino. L’ex ala di Roma e Fiorentina è al centro di diverse trattative di mercato, che vedono soprattutto un derby tutto meneghino tra Inter e Milan. Anche il tecnico granata Giampiego Ventura si è rassegnato a perdere Cerci: “Chi lo prende fa un affare: è maturato molto in questi anni ed ha dimostrato che può fare la differenza in Serie A, basti pensare ai 13 gol e 11 assist dell’ultima stagione – le parole riportate da ‘La Stampa’ – Alessio si è valorizzato e le ambizioni andranno di pari passo: alla fine è sempre il giocatore a determinare le situazioni di mercato e con Cerci non sappiamo come andrà a finire…”.

Intanto l’Inter ha presentato la sua offerta al Torino: 14 milioni di euro. Il patron Urbano Cairo ha risposto ‘no’ per adesso: ne vuole 20. L’affare potrebbe andare in porto con l’inserimento di qualche contropartita tecnica gradita ai piemontesi, come l’attaccante argentino Ruben Botta. Ma i nerazzurri dovranno fare in fretta, perché oltre al Milan (che sembra in vantaggio), anche la Roma sembra essere tornata in corsa per Cerci.

Maurizio Russo