Inter, Bonaventura a rischio ma c’è un altro atalantino. Per Guarin altro no al Valencia

0
39
Piero Ausilio
Piero Ausilio

INTER VALENCIA GUARIN / MILANO – Dall’edizione online de ‘La Gazzetta dello Sport’ arrivano aggiornamenti in merito alla situazione di Fredy Guarin, conteso da Inter e Valencia. I nerazzurri vogliono cedere il giocatore soltanto alle giuste condizioni e per questo hanno rifiutato nuovamente l’offerta degli spagnoli: Piero Ausilio aspetta novità, altrimenti non ci saranno altri colpi al fotofinish e Mazzarri dovrà lavorare con la rosa che ha attualmente a disposizione. Qualora invece il colombiano venisse ceduto, il dt nerazzurro potrebbe portare a Milano uno tra Giacomo Bonaventura o Ezequiel Lavezzi, gli ultimi nomi rimasti in auge dopo l’approdo di Jonathan Biabiany al Milan: ma anche sul fronte in entrata si registrano difficoltà, dato che il primo è conteso dal Verona (che ha superato l’offerta nerazzurra) mentre il secondo resterà quasi certamente a Parigi. Una sorpresa assoluta, però, sarebbe Daniele Baselli: secondo il quotidiano milanese Ausilio sta lavorando sotto traccia per portare proprio il giovane orobico alla corte di Mazzarri.

Alessandro Caltabiano