Ausilio dopo l’assemblea dei soci: “Vidic grande acquisto. Sul mercato cerchiamo…”

0
117
Piero Ausilio
Piero Ausilio

CALCIOMERCATO INTER / MILANO – Oltre ad aver svelato le clausole stabilite nel contratto di Mazzarri, nella conferenza stampa post-assemblea dei soci – nella quale è stato ratificato un passivo di bilancio di oltre 100 milioni – Piero Ausilio ha parlato anche di calciomercato, anzittutto per difendere l’acquisto di Nemanja Vidic: “Parlare di lui può sembrare poco consono, ma lo faccio ugualmente perché non deve esserci imbarazzo. Vidic è stato una grande operazione di mercato: il serbo è giunto integro nonché a parametro zero, ha una grande personalità e sono certo che dimostrerà anche all’Inter cosa voglia dire essere un vincente. Inoltre sono fermamente convinto che sul mercato ci siano altre soluzioni di questo genere, magari pure più giovani”. Dunque per il futuro l’Inter continuerà la linea low cost, “perché bisogna essere realisti: non possiamo comprare giocatori da 20-30 milioni – spiega il ds nerazzurro – L’obiettivo è riuscire a prendere elementi giovani e di prospettiva, ragazzi alla Icardi, Kovacic e Dodò. In tal modo vogliamo rendere la squadra sempre più competitiva“.

R.A.