Juan Jesus: ”Europa League vale la Champions. Io importante come…”

0
35
Juan Jesus

INTER JUAN JESUS BRASILIANI NERAZZURRI EUROPA LEAGUE CHAMPIONS LEAGUE / MILANO – A ‘Globoesporte.com’, Juan Jesus ha parlato degli obiettivi dell’Inter per questa stagione: “L’Europa League garantisce un accesso diretto alla Champions, è diventata ancora più importante per noi – dice -. Se dovessimo vincere contro il Saint-Etienne possiamo avvicinarci sempre più alla qualificazione. Noi vogliamo tornare in Champions perché è l’obiettivo principale che vuole la società per il futuro”. Juan ha parlato anche degli illustri predecessori brasiliani: “Qui i brasiliani hanno sempre fatto grandi cose. Penso a Zé Maria, Roberto Carlos, per non parlare di Ronaldo e Adriano. Tutti mi chiedono dell”Imperatore”: è sempre stato un ragazzo umile, andava d’accordo con tutti. Mi sembra strano vedere come all’interno del club parlano in un certo modo di lui e poi vedere come parlano di lui i giornali. E’ stato un grande dispiacere per il Brasile di aver perso un attaccante come lui. La nazionale? Ho voluto sfruttare l’occasione al meglio. Thiago Silva, David Luiz, Miranda mi precedono, io farò del mio meglio per ritagliami il mio spazio. A chi mi paragonerei? Non mi piace fare parallelismi, io e i miei compagni di reparto siamo diversi” ha concluso.

Stefano Migheli