Ferrero: “Non ho paura dell’Inter. Thohir vuole conoscermi”

0
72
Massimo Ferrero

INTER THOHIR / GENOVA – “Io non ho paura, mai, né dell’Inter in Coppa Italia, non importa se ce la giocheremo a Milano, sarà più eccitante provare a battere Thohir a casa sua, né della Juve in campionato”. Lo ha detto Massimo Ferrero, il presidente della Sampdoria avversaria dei nerazzurri negli ottavi di Coppa Italia: “Thohir? Con lui ho sbagliato, gli ho scritto una lettera di scuse, è tutto chiarito, non vede l’ora di conoscermi. – le sue parole a ‘La Repubblica’ -. Non era razzismo, non ho niente contro i filippini. Se avessi detto manda via quel tedesco ci sarebbe stato tutto questo rumore?”.

R.A.