Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Icardi: “Il mio futuro è all’Inter. Potevo andare al Real Madrid…”

Icardi: “Il mio futuro è all’Inter. Potevo andare al Real Madrid…”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:17
Mauro Icardi
Mauro Icardi

INTER ICARDI INTERVISTA / MILANO – Mauro Icardi in un’intervista concessa alla rivista ‘Futbolista Life’, ripercorre le tappe che l’hanno portato all’Inter e parla anche dei suoi progetti futuri, raccontando anche alcuni interessanti aneddoti della sua carriera. L’attaccante argentino  inizia col raccontare i motivi che l’hanno indotto a scegliere l’Inter: “A Milano mi trovo bene. Mi sono adattato perfettamente sia alla città che all’Inter. Senza dubbio avere così tanti argentini in squadra mi ha reso la vita più facile, nonostante quest’anno il numero sia diminuito. Ho scelto l’Inter perché è un grande club: sono davvero felice di essere qui. Hanno fatto di tutto per avermi. La Sampdoria è stata la mia porta d’ingresso nel calcio italiano, quello che conta. Sebbene i miei ultimi allenamenti sono stati duri, ho ancora molti amici lì e so che vengo tuttora considerato un’ottima persona”. Maurito Icardi continua la sua intervista ricordando alcuni aneddoti sul suo passato in Spagna: “Ci arrivai quando ero molto piccolo. A nove anni ero alle Canarie e iniziai a giocare con il Vecindario. Tutti i miei ricordi lì sono ottimi e sono ancora in buoni rapporti con molte di quelle persone”. L’attaccante argentino poi racconta anche di un mancato accordo con il Real Madrid: “Gli osservatori del Real Madrid parlarono con i miei genitori. Poi la mia scelta al Barcellona la feci per affinità personali con il club. Lì era certo che potessi crescere e migliorarmi, ci andai con questo obiettivo. Me ne andai perché il sistema del Barcellona non avrebbe facilitato il mio arrivo in prima squadra e allora abbiamo preso questa decisione. Alla Masia ho imparato a giocare a calcio. Ho molti ottimi ricordi”. Maurito Icardi chiude con una battuta in merito a suoi progetti futuri: “Al momento non penso a un ritorno in Spagna ma solo all’Inter e a crescere con questa squadra per realizzare i miei obiettivi”.

Stefano Vimercati