Icardi-Inter, rinnovo impossibile! Ecco il futuro dell’argentino

0
63
Mauro Icardi
Mauro Icardi

CALCIOMERCATO INTER / MILANO – E’ quasi impossibile che Icardi rinnovi il suo contratto (in scadenza nel 2017) fino al 30 giugno 2019. L’Inter gli avrebbe proposto 1,5 milioni netti, a fronte degli attuali 900mila più bonus, ovvero quanto percepisce Kuzmanovic, poco meno degli stipendi di Medel e Campagnaro. Proposta ritenuta insufficiente se non ridicola. Inoltre Thohir vorrebbe il 50 per cento dei suoi diritti d’immagine, ad oggi una ‘fortuna’ per il conto in banca dell’argentino, che annualmente dagli sponsor arriva a prendere circa 2 milioni di euro. E il suo agente, Abian Morano – ieri sbarcato a Milano e pronto a incontrarsi con il ds nerazzurro Ausilio, riporta ‘La Gazzetta dello Sport’ -, starebbe per chiudere con un ‘marchio’ concorrente alla Nike che con l’Inter è legata fino al 2020. Quindi? Il futuro di Icardi difficilmente sarà nerazzurro. Ma nemmeno ‘Colchoneros’ – l’ipotesi ‘opzione’ in cambio dell’ok a Mario Suarez subito rientra nel teatrino del fantamercato – visto che ambisce a club di livello superiore. Liverpool e Chelsea sono di suo gradimento, il sì a chi gli offrirà maggiori garanzie tecniche ed economiche. A gennaio non si muoverà, almeno non è nelle sue intenzioni vista anche la nascita della primogenita Francesca. Milano e l’Inter sono il suo presente, ma nel suo destino c’è la Premier League.

R.A.