Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Inter, comincia l’avventura cinese da 3,5 milioni di euro

Inter, comincia l’avventura cinese da 3,5 milioni di euro

Logo Inter
Logo Inter

INTER TOURNEE CINESE/SHANGHAI-E’ iniziata l’avventura in oriente per l’Inter. La tournée cinese darà un po’ di respiro alla cassa nerazzurra, visto che frutterà 3,5 milioni di euro. Oltre alle sfide con Bayern Monaco, Milan e Real Madrid, ci saranno anche tanti appuntamenti di carattere commerciale. Il Corriere dello Sport spiega: “Questa è l’occasione per rafforzare il brand e per far conoscere ancora di più il nome dell’Inter in una Paese in grande espansione che per giunta ha un bacino di utenti… illimitato“. Proseguendo, il quotidiano romano elenca le tante iniziative a cui parteciperà la squadra. Innanzitutto saranno previste sessioni di autografi, sia con gli Inter Club locali, che con i bambini di Inter Campus. Alcuni giocatori saranno i protagonisti di una visita alla Nike Cup il giorno 20 luglio, mentre il 21 luglio ci sarà l’inaugurazione di una mostra fotografica, a cui parteciperà il vice presidente Javier Zanetti, per celebrare il ventennale della sponsorizzazione con la Pirelli. Il CEO Michael Bolingbroke invece sarà impegnato, sempre il medesimo giorno, alla conferenza stampa per la presentazione di Inter Academy in Cina. Il 21 sarà anche il giorno, della presentazione della versione cinese del libro del capitano Javier Zanetti, “Giocare da uomo”. Il giorno 22 i giocatori saranno presenti, sempre a Shanghai, per un altro evento Pirelli e si sfideranno in una partita di calcetto balilla a misura di uomo. Il tour de force, per quanto riguarda Shanghai, si concluderà il giorno 23 presso il negozio Brooks Brothers, in cui è previsto un semplice evento mondano. Il 24 luglio la squadra volerà a Shenzhen, per preparare la sfida con i cugini e sarà molto interessante ascoltare le dichiarazioni di Mancini, che presenterà il primo derby dell’anno e soprattutto la sua sfida con il suo grande amico Sinisa Mihajlovic, ora allenatore rossonero. Infine ultima tappa, con spostamento in treno, a Guangzhou per la sfida con il Real Madrid. Nei tre stadi, è previsto sia un corner con prodotti di merchandising griffati Inter, che uno in cui sarà possibile iscriversi ad un’Inter club cinese.

 

Luigi De-Stefani