Clamoroso: scandalo sull’acquisto di Kovacic nel 2013. L’Inter…

0
82
Mateo Kovacic
Mateo Kovacic

INTER KOVACIC / MADRID (Spagna) – Ha del clamoroso quanto riportato dal quotidiano madrileno ‘AS’. Sembra che il fisco croato stia indagando sull’acquisto di Mateo Kovacic da parte dell’Inter nel gennaio del 2013: l’accusa non riguarda i nerazzurri ma la Dinamo Zagabria, a causa del possibile riciclaggio di denaro sporco del club. Uno dei nomi finiti nell’occhio del ciclone è quello di Mario Mamic, figlio del presidente e mediatore per l’ex centrocampista nerazzurro. Mamic attualmente è detenuto insieme al fratello Zoran per un’evasione fiscale da circa 1,6 milioni di euro: secondo le indagini, dal 2008 ad oggi i due avrebbero generato nelle casse della Dinamo un buco di 15 milioni. Coinvolti nello scandalo sarebbero anche un dirigente della Federcalcio croata e un ispettore delle tasse. L’Inter non sembra invece rientrare nelle indagini, così come non vi rientra il Real Madrid per quanto riguarda il trasferimento del giocatore in Spagna.

A.C.