Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Inter, Hernanes: “Ecco perché sono andato alla Juve. Tra Mancini e Allegri…”

Inter, Hernanes: “Ecco perché sono andato alla Juve. Tra Mancini e Allegri…”

Hernanes
Hernanes

INTER HERNANES JUVENTUS TWITTER / TORINO – Inter e Juventus sono tornate a fare affari di mercato l’ultimo giorno della passata sessione con il trasferimento di Hernanes dai nerazzurri ai bianconeri. Nel corso di un botta e risposta con i tifosi su Twitter il centrocampista brasiliano ha giustificato così la sua scelta: “Avevo voglia di puntare a vincere lo scudetto e lottare per la Champions: questo è il posto giusto. Giocare allo ‘Juventus Stadium’ è molto bello: quando entro vedo tutta la gente sugli spalti. Differenza tra Mancini e Allegri? Gli allenatori italiani sono tutti molto bravi tatticamente, ma Max è anche un gran comunicatore. Il soprannome ‘Profeta‘ me lo ha dato un giornalista brasiliano perché a volte parlavo in modo diverso da altri giocatori e citavo la Bibbia. I miei compagni alla Juve sono tutti bravi, ma se devo sceglierne uno dico Paul Pogba. Come ho imparato a giocare con entrambi i piedi? Facile: allenamento, allenamento, allenamento… I miei momenti migliori in Italia sono stati la Coppa Italia vinta con la Lazio e sicuramente l’esordio in Champions League con la Juve. Con quale leggenda del passato avrei voluto giocare? Ce ne sono davvero tante, ma dire Zidane, Nedved e Del Piero” conclude Hernanes.

M.R.