Medel: “Lo vorrei all’Inter”. Ecco Valdivia, il ‘Mago’ ribelle

0
148
Jorge Valdivia
Jorge Valdivia

INTER MEDEL JORGE VALDIVIA / MILANO – Centrocampista offensivo dai piedi raffinatissimi, con una tecnica forse non così tanto inferiore a quella di qualche mammasantissimo che gioca in Europa. Testa calda, talento sprecato. Un Recoba al cubo, quanto a spreco. Jorge Valdivia è l’emblema di quelli che nella vita, nel suo caso nel calcio, hanno dato meno rispetto al proprio enorme potenziale. Ma è soprattutto uno dei giocatori cileni, anche se è nato a Maracay (Venezuela), più importanti e decisivi della ‘Roja’ nella conquista dell’ultima Copa America, tra i suoi connazionali quello che Medel porterebbe all’Inter, “perché il Mago”, soprannome dell’odiato e allo stesso tempo amato Valdivia (32 anni), ora all’Al-Wahda, squadra degli Emirati Arabi, “fa cose pazzesche“. Dentro come fuori dal campo. Mago e indisciplinato. Un ribelle contro tutti e tutto. Quasi sempre a proprio svantaggio.

Raffaele Amato