Toldo: “L’Inter deve fare un’autoanalisi”

0
85
Francesco Toldo
Francesco Toldo

EX INTER TOLDO INTERVISTA/MILANO-Dopo la sconfitta dell’Inter contro il Sassuolo, l’ex portiere nerazzurro Francesco Toldo è stato intervistato da Radio24, durante la trasmissione ‘Tutti convocati’. Queste le sue delucidazioni, in merito all’incontro appena terminato: “L’errore dell’Inter è stato non chiudere la partita all’inizio. La squadra deve capire i propri errori, ha dei limiti, ma niente drammi per tanti 1-0 e nemmeno ora per questa sconfitta. Abbiamo la fortuna di non avere le coppe. L’Inter deve fare un’autoanalisi, ripartirà e farà paura alle altre. Handanovic fondamentale in passato e ora, anche se adesso è supportato da una difesa migliore. E’ un gran portiere“. Gli domandano, un parere sui portieri della serie A e lui dice: “Donnarumma sta facendo tanta esperienza, ha avuto enorme fiducia da Mihajlovic, non mi pare un ‘montato’. Va tutelato, spero che non venga bruciato alle prime difficoltà, voglio vedere al rush finale”. Gli chiedono, se potrà diventare un numero 1 dietro Buffon e Sirigu e lui dice:  “Difficile da dire, ma c’è una bella nidiata di portieri italiani”.

 

Luigi De-Stefani