Joao Mario-Inter, dal Portogallo spunta il piano B

0
13
Joao Mario-Inter
Joao Mario ©Getty Images

CALCIOMERCATO INTER / MILANO – Joao Mario, l’Inter c’è ancora. Dal Portogallo, in questo senso, arrivano notizie contrastanti rispetto a quelle circolate in Italia: se nel nostro Paese ormai si era convinti che i nerazzurri avessero mollato la presa sul centrocampista portoghese dopo che lo Sporting Lisbona ha rifiutato l’offerta del Jiangsu, secondo ‘A Bola’ il club di Thohir avrebbe preparato un piano B per puntare sul giovane gioiello della Nazionale portoghese, fresca vincitrice dell’Europeo 2016.

Joao Mario, il piano B: 45 milioni di euro subito

Questa nuova strategia, secondo il quotidiano portoghese, consisterebbe nell’aumento dell’offerta fino a 45 milioni di euro. L’obiettivo sarebbe quello di assicurarsi il giocatore prima che possano intervenire club con maggiori possibilità economiche, come Paris Saint-Germain e Chelsea. In più, con questo tentativo si cercherebbe di prevenire anche la contromossa dello Sporting, adesso intenzionato a rinnovare il contratto del giocatore (promessa inizialmente non mantenuta) pur di convincerlo a restare in Portogallo, a cifre che lo renderebbero il calciatore più pagato dell’intera rosa biancoverde. Va detto che Joao Mario per ora percepisce 600mila euro a stagione, e la sua decisione di lasciare il suo club derivava per larga parte dalla volontà di guadagnare più soldi.

https://www.youtube.com/watch?v=iBRVZs1kY8c

Alessandro Caltabiano